L’opera dei Pupi

Senza titolo

Come i pupi della tradizione siciliana, i personaggi di questi sei racconti vengono indirizzati nelle loro vicende dall’abile penna dell’autore, che intreccia vicende di genere poliziesco tradizionale ad altre di stampo storico o surreale. L’indagine attraversa ognuno dei sei racconti ma si declina in generi diversi rendendo questo volume una vera chicca per gli amanti della narrazione breve.

La figura sagace e ironica del sicilianissimo commissario Paternò spicca in tre dei sei racconti della raccolta e lascia intuire la passione dell’autore per il racconto giallo popolare così caro alla nostra tradizione letteraria.

In una Palermo quanto mai caotica e assolata, il nostro arguto poliziotto e l’immancabile compagno, l’ispettore Cammarata, indagano su crimini e misfatti, misteriose sparizioni e inquietanti rapimenti. Ma non sono loro i soli protagonisti nei racconti di Gabriele Cantella, che si spinge oltre e esplora tutte le declinazioni del racconto d’investigazione. Dal giallo storico a quello fantastico passando per note noir e strizzando l’occhio al gotico per un’opera prima consapevole ed eterogenea pur nell’unità intrinseca del genere.

 

L’opera dei Pupi e altri racconti di crimini e misfatti
di Gabriele Cantella
232 pagine
Brossura con alette
14,00 euro
Isbn 978-88-940794-3-2



Leggi l’anteprima 


Compra subito il cartaceo con paypal o carta di credito!


Acquista l’ebook su   kobo    streetlib


L’autore

fotoNato a Catania ma trapiantato a Milano, Gabriele Cantella è un giornalista sportivo appassionato di cronaca nera, affascinato dalla criminologia e intrigato dai misteri che sempre si celano dietro un caso irrisolto.
Da questa sua passione nasce il personaggio del commissario Paternò, protagonista di tre dei sei racconti di questa sua opera d’esordio.
Oltre alla narrativa gialla e d’investigazione questo talentuoso scrittore emergente si diletta in narrazioni che spaziano dal poliziesco al fantasy, dal noir al mistery, con grande disinvoltura, riuscendo a mantenere sempre vivi l’interesse e la curiosità del lettore, che di certo non avrà il tempo d’annoiarsi con un suo libro tra le mani.

Annunci